Mancano bagni e spogliatoi nel cantiere: denunciato imprenditore edile

I Carabinieri dell'Ispettorato del Lavoro di Rimini, insieme al personale della Direzione Provinciale del Lavoro, hanno effettuato controlli nei cantieri edili di Bellaria Igea Marina

I Carabinieri dell'Ispettorato del Lavoro di Rimini, insieme al personale della Direzione Provinciale del Lavoro, hanno effettuato controlli nei cantieri edili di Bellaria Igea Marina. Gli uomini dell'Arma hanno denunciato un 38enne riminese, amministratore di un'azienda con sede a Bellaria, per non aver messo a disposizione dei lavoratori nel cantiere, bagni e spogliatoi, come previsto dalla normativa sulla sicurezza dei luoghi di lavoro.

Successivi accertamenti sul cantiere, hanno permesso ai militari di denunciare il 38enne per non aver ancorato il ponteggio efficacemente al fabbricato in costruzione. Nel complesso sono state elevate sanzioni amministrative per un totale di mille euro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

Torna su
RiminiToday è in caricamento