rotate-mobile
Venerdì, 2 Dicembre 2022
Cronaca

Manette per lo spacciatore dei Padulli, in casa mezzo chilo di "fumo" e un fucile clandestino

A finire nel mirino degli inquirenti della Squadra mobile è stato un 25enne sospettato di gestire un traffico di stupefacenti dalla sua abitazione

Gli investigatori della Squadra mobile da tempo sospettavano che quel 25enne, residente nel quartiere dei Padulli, gestisse un traffico di stupefacenti. Nei suoi confronti, infatti, era arrivata anche una soffiata che ha messo gli inquirenti sulla strada giusta. Nella giornata di mercoledì, quindi, il personale della Mobile si è presentato a casa del giovane per una perquisizione che ha dato subito esito positivo: nell'appartamento sono stati trovati 500 grammi di hashish e 30 di marijuana oltre a tutto il materiale per confezionare le dosi e l'immancabile bilancino di precisione. Insieme allo stupefacente è stato rinvenuto anche un fucile clandestino non denunciato alle autorità di pubblica sicurezza. Il tutto è valso le manette al 25enne che è stato processato per direttissima giovedì mattina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manette per lo spacciatore dei Padulli, in casa mezzo chilo di "fumo" e un fucile clandestino

RiminiToday è in caricamento