menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Manomette lucchetto, denunciato ex proprietario di un capannone

I Carabinieri sono intervenuti in via Colombarone, dove era stata segnalata la presenza di un una persona sospetta che stava manomettendo il lucchetto apposto al cancello di recinzione di un capannone

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Rimini sono intervenuti nella tarda serata di venerdì a Santarcangelo in via Colombarone, dove era stata segnalata la presenza di un una persona sospetta che stava manomettendo il lucchetto apposto al cancello di recinzione di un capannone. Immediatamente giunta sul luogo, la pattuglia dei militari dell’Arma ha fermato un giovane che aveva danneggiato il lucchetto e che riferiva di essere il locatario dell’immobile dal quale era stato sfrattato ingiustamente.

I militari hanno chiamato il legittimo proprietario il quale ha fornito una versione diametralmente opposta, rivendicando le proprie ragioni. In ogni caso, in considerazione che la vertenza tra i due è ancora oggetto di numerosi procedimenti penali e civili pendenti presso il Tribunale di Rimini e che non è ancora definita, si è proceduto a deferire l’uomo per il reato di danneggiamento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento