menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Non vogliono la droga, tre ragazzi di vent'anni aggrediti al Marano a coltellate

Si è conclusa in ospedale la serata di un gruppo di tre ragazzi di Varese, tutti 20enni in vacanza a Riccione, aggrediti domenica sera nei pressi di un locale nella zona del Marano verso la mezzanotte.

Si è conclusa in ospedale la serata di un gruppo di tre ragazzi di Varese, tutti 20enni in vacanza a Riccione,  aggrediti domenica sera nei pressi di un locale nella zona del Marano verso la mezzanotte. Ad avere la peggio è stato uno dei tre, accoltellato alla schiena,  e trasportato in ospedale. Da una prima ricostruzione della polizia di Stato, che indaga sull'accaduto,  il terzetto è stato avvicinato da sei coetanei, probabilmente di origine albanese,  che hanno offerto loro di acquistare della droga. Al rifiuto dei turisti ne è nata un'accesa discussione con i sei che, continuando a insistere con l'offerta di droga, hanno iniziato a minacciarli di rapinarli e picchiarli.

Nella calca è spuntato un coltello che ha colpito il giovane alla schiena facendolo crollare a terra in un mare di sangue. Ad accorgersi di quanto stava succedendo sono stati gli altri clienti del locale e alcuni camerieri che sono accorsi per prestare aiuto al ferito mentre gli aggressori fuggivano. Portato in ospedale, il ferito è stato medicato e suturato per poi essere dimesso con una prognosi di 8 giorni. Gli altri due amici, invece, sono stati dimessi con 5 e 3 giorni di prognosi. Gli inquirenti della squadra Mobile, che indagano sull'aggressione, sono alla caccia degli autori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento