menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Marco Simoncelli entra nella leggenda della Hall of Fame della MotoGp

Il pilota cornanese, tragicamente scomparso sul circuito di Sepang in Malesia il 23 ottobre 2011, sarà inserito nella lista dei più grandi motocilisti del mondo in occasione di una cerimonia che si terrà al Mugello

Un nuovo tributo a Marco Simoncelli, il pilota corianese tragicamente scomparso in un incidente sulla pista di Sepagn in Malesia, arriva dalla MotoGp che ha deciso di inserire il suo nome nella Hall of Fame. Quello di Super Sic sarà il 21esimo della lista che va ad allungare quella di tanti nomi famosi tra cui il connazionale Giacomo Agostini, Mick Doohan, Geoff Duke, Wayne Gardner, Mike Hailwood, Daijiro Kato, Eddie Lawson, Anton Mang, Angel Nieto, Wayne Rainey, Phil Read, Jim Redman, Kenny Roberts, Jarno Saarinen, Kevin Schwantz, Barry Sheene, Freddie Spencer, John Surtees, Casey Stoner e Carlo Ubbiali. Marco ha sempre allietato il paddock del Campionato del Mondo con il suo carisma, la capacità e lo stile di corsa ed è stato il campione del mondo in classe 250, nel 2008. Un titolo che ha mancato di poco nel 2009 per poi arrivare nella classe regina nel 2010; il suo progresso è stato rapido e, prima della sua prematura scomparsa, Simoncelli aveva già conquistato due podi nella MotoGp e due pole. La cerimonia che vedrà il nome di Marco entrare, a buon diritto, nell'olimpo dei grandi campioni di tutti i tempi si terrà al Gran Premio d'Italia del Mugello in calendario il primo giugno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Utenze

Rettifica bollette luce e gas: quando e come ottenerla

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento