menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mare mosso, in pericolo con il catamarano vengono soccorsi dalla Guardia costiera

Sabato mattina, intorno alle 11.15, è pervenuta una segnalazione di un catamarano scuffiato con a bordo 2 persone, che si trovava a circa 1,5 miglia dalla costa, nei pressi del bagno 151 di Riccione

Sabato mattina, intorno alle 11.15, è pervenuta una segnalazione di un catamarano scuffiato con a bordo 2 persone, che si trovava a circa 1,5 miglia dalla costa, nei pressi del bagno 151 di Riccione, a causa delle condizioni meteo-marine avverse. La sala operativa della Capitaneria di porto di Rimini ha disposto l’uscita della Motovedetta CP 842, unità specializzata nel soccorso in mare, e di una pattuglia da terra per dirigersi nella zona indicata.

L’ unità è stata costantemente monitorata dalla Sala operativa di Rimin,i che a sua volta provvedeva a mantenere informata la Centrale operativa del Comando Generale delle Capitanerie di Porto. Giunto in zona, l’equipaggio della motovedetta CP 842 di Rimini ha recuperato i 2 naufraghi e, con l’ausilio di un ulteriore catamarano, ha ripristinato le condizioni di sicurezza e di navigabilità dell’unità.

I 2 naufraghi risultano in buone condizioni e hanno potuto effettuare il rientro assistiti dall’equipaggio  della motovedetta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Attualità

"Fellini Calls", successo per la tre giorni dedicata al regista premio Oscar

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento