Coltiva la 'maria' sul balcone di casa: 22enne finisce in manette

Durante la perquisizione domiciliare sono stati trovati 3 grammi di hashish e vario materiale per la coltivazione ed il confezionamento dello stupefacente

Era "tenuto d'occhio" dai Carabinieri di Bellaria. Un 22enne del posto è stato arrestato mercoledì pomeriggio con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Sul balcone di casa, il giovane stava coltivando 5 piante di marijuana. Durante la perquisizione domiciliare sono stati trovati 3 grammi di hashish e vario materiale per la coltivazione ed il confezionamento dello stupefacente. Processato per direttissima, il giudice ha convalidato l'arresto, disponendo l'udienza a novembre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Un locale del Riminese tra i migliori bar d'Italia premiati dal Gambero Rosso

  • Studentessa si accascia sull'autobus, ricoverata in condizioni critiche

  • Riccione piange don Giorgio, il sacerdote si è spento per il Coronavirus

  • Ammazza la moglie a martellate e poi si costituisce

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento