La marijuana cresce rigogliosa sul balcone, denunciato un 24enne

Nel primo pomeriggio di mercoledì, alle 14.00 circa, i Carabinieri dell’Aliquota Operativa del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Rimini hanno denunciato a piede libero un 24enne

Nel primo pomeriggio di mercoledì, alle 14.00 circa,  i Carabinieri dell’Aliquota Operativa del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Rimini hanno denunciato a piede libero P.A. classe 1988 originario di Matera in quanto i militari, transitando in servizio sotto l’abitazione del giovane nella centralissima zona di Borgo Marina, avevano notato nei giorni addietro una pianta sul suo balcone che assomigliava a quella della marijuana.

I militari quindi hanno deciso di approfondire la cosa e hanno suonato alla porta del giovane. Quest’ultimo, dapprima, ha cercato di fare l’indifferente ma, vedendo il suo palese nervosismo, i carabinieri hanno deciso di effettuare una perquisizione domiciliare durante la quale è stata rinvenuta una pianta alta quasi 160 cm, proprio la stessa vista sul balcone. Il giovane è stato così denunciato per coltivazione e detenzione ai fini di spaccio.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento