Cronaca Rimini sud / Strada Statale 16 Adriatica

Maxi cantiere lungo l'Adriatica, confermata la roadmap. Da venerdì sera si spengono i semafori

Il collegamento per le direzioni Ravenna e Ancona è garantito attraverso le rotatorie di via della Fiera e di via Montescudo, poste a nord e a sud dell’intervento

Dopo la fase di cantiere preliminare, a partire dalla serata di venerdì 24 febbraio entrano nel vivo le opere in carico ad Autostrade per l’Italia per la realizzazione della maxi rotatoria sull’Adriatica all’altezza della Consolare per San Marino e scattano gli interventi sulla viabilità che porteranno alla rimozione di tutti gli impianti semaforici e l’impossibilità di collegare la zona monte e la zona mare attraverso la Statale 16 e via della Repubblica.

A partire dalle ore 20 del 24 febbraio saranno chiuse:

-la corsia di svolta a destra sulla via Euterpe direzione monte verso la Statale 16 o 72;

-la corsia della Statale 72 direzione monte-mare, che permetteva di immettersi sul viale della Repubblica;

-la corsia diritto sul viale della Repubblica, direzione mare-monte verso la Statale 16 o 72

Il traffico sul viale della Repubblica, proveniente da mare verso monte, sarà deviato sulla via Euterpe;

la corsia di svolta a sinistra sulla Statale 72 direzione monte-mare verso la Statale 16 direzione Ravenna;

In via temporanea e fino alla mattina del 27 febbraio sarà mantenuta aperta la possibilità per chi percorrendo la Statale 16 direzione Ravenna, voglia svoltare verso la Statale 72. Tale possibilità verrà a cessare dalla mattina del 27 febbraio quando anche tale accesso sarà chiuso e sarà rimosso tutto l’impianto semaforico.

Resteranno aperte e percorribili:

-la corsia di svolta a destra sulla Statale 16 direzione Ravenna, verso il viale della Repubblica;

-la corsia di svolta a destra sulla Statale 16 direzione Ancona, verso la Statale 72;

Viceversa, tutto il traffico proveniente dalla Statale 72 Consolare San Marino in direzione monte-mare sarà deviato sulla nuova bretella di collegamento della Statale 72 con la Statale 16 direzione Sud verso la rotatoria Montescudo. Da qui potranno tornare indietro per andare verso Ravenna o andare diritto per andare verso Ancona.

Il collegamento per le direzioni Ravenna e Ancona è garantito attraverso le rotatorie di via della Fiera e di via Montescudo, poste a nord e a sud dell’intervento.

La circolazione sulla Statale 16 in entrambe le direzioni di marcia non subirà modifiche.

Il collegamento tra la via Euterpe e il viale della Repubblica sarà mantenuto.

La Polizia municipale sarà impegnata in prima linea per la gestione della viabilità con l’impiego di almeno una quarantina di agenti ogni giorno. Sono già in corso le operazioni di posizionamento della segnaletica informativa sulle strade in avvicinamento ai cantieri interessati con i percorsi consigliati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi cantiere lungo l'Adriatica, confermata la roadmap. Da venerdì sera si spengono i semafori
RiminiToday è in caricamento