Maxi concorso della Guardia di Finanza: bando per l'arruolamento di 631 allievi

La domanda scade il 5 aprile 2018. Come partecipare e tutti i requisiti per partecipare al concorso per titoli ed esami

Maxi concorso della Guardia di Finanza per l'arruolamento di 631 allievi marescialli presso la scuola Ispettori e Sovrintendenti Aquila per l'anno accademico 2018-19. E' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale - IV serie speciale numero 19 del 6 marzo 2018, il bando di concorso per titoli ed esami, per l'ammissione al 90esimo corso presso la Scuola Ispettori e Sovrintendenti della Guardia di Finanza di: 584 allievi marescialli del contingente ordinario, 47 allievi marescialli del contingente di mare, così suddivisi: 30 per la specializzazione "nocchiere abilitato al comando" (Noc), 17 per la specializzazione di tecnico di macchine (TDM).

Al concorso possono partecipare i cittadini italiani che alla data della scadenza della presentazione della domanda abbiano compiuto il 17esimo anno di età e non abbiano superato il giorno di compimento del 26esimo anno. Per partecipare occorre essere in possesso di un diploma di istruzione secondaria di secondo grado che consent l'iscrizione ai corsi di laurea previsti dalle Università statali o legalmente riconosciute. Chi non è in possesso del diploma alla data di scadenza di presentazione della domanda, lo conseguirà nell'anno 2017-2018. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • "Armato di pistola in piazza Ferrari", Pecci lancia l'allarme sulla sicurezza

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

  • Disse "mare di merda" sui social, arriva il decreto di condanna per diffamazione nei confronti di Rimini

Torna su
RiminiToday è in caricamento