rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Cronaca Bellaria-Igea Marina

Maxi intervento sull'illuminazione pubblica: 8000 punti luce a led

Per Bellaria un'opera da 2 milioni di euro che permetterà di risparmiare l'elettricità e di inquinare meno

Avviato in questi giorni a Bellaria Igea Marina l’ampio e risolutivo intervento che riguarderà tutti i punti luce che ancora non utilizzano la tecnologia led: un’opera con cui verrà completata quella riqualificazione su larga scala avviata e condotta negli ultimi anni. L’intervento, che richiederà qualche mese, porterà all’installazione di circa 8.000 nuovi punti luce alimentati con la nuova tecnologia, rendendo Bellaria Igea Marina una città completamente illuminata con luci al led. Questo consentirà un’ulteriore, forte diminuzione dei consumi e quindi una riduzione delle emissioni di gas serra, in linea con le politiche a favore dell’ambiente e della sostenibilità perseguite dalla Giunta sin dal suo insediamento.
 
A seguito dell’adesione da parte del Comune di Bellaria Igea Marina alla Convenzione Consip, questo nuovo intervento sull’illuminazione pubblica, dal valore economico di circa due milioni di euro, sarà effettuato dalla City Grenn Light: ditta alla quale sono state affidate per i prossimi anni, anche la gestione e la manutenzione degli impianti. La prima tranche dei lavori avviata in questi giorni, con l’istallazione di 1.670 corpi illuminanti, riguarderà anzitutto le zone che accolgono tecnologia maggiormente obsoleta e, in vista dell’estate, anche alcune zone della fascia turistica: ad esempio molte delle traverse di viale Panzini che conducono al mare e delle vie “a pettine” che collegano viale Pinzon all’interno di Igea Marina. Poi, via via, si opererà nelle altre strade interessate.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi intervento sull'illuminazione pubblica: 8000 punti luce a led

RiminiToday è in caricamento