Maxi multa a camionista: non si era fermato per il riposo

Gli agenti della PolStrada di Novafeltria sono stati impegnati mercoledì sera in controlli nell’ambito dell’autotrasporto merci. In totale sono 15 i mezzi controllati

Gli agenti della PolStrada di Novafeltria sono stati impegnati mercoledì sera in controlli nell’ambito dell’autotrasporto merci. In totale sono 15 i mezzi controllati. Nello specifico nella nottata è stato sorpreso un autotrasportatore della provincia di Macerata che, violando tutte le prescrizioni relative alle ore di guida e di riposo dei conducenti, è stato multato per 1.510 euro, con la decurtazione di 34 punti sulla patente e l’obbligo di “sostare” per recuperare le ore di riposo.

Sono in corso ulteriori accertamenti per altre violazioni sull’orario di lavoro dei dipendenti della stessa società di autotrasporto. Altre violazioni relative agli equipaggiamenti dei veicoli commerciali e sulle documentazioni da avere al seguito sono state comminate ad altri conducenti controllati nei pressi del casello di Rimini Nord.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Rissa tra giovanissimi in piazza, Fiori (Lega): "I soliti bambocci che creano problemi"

Torna su
RiminiToday è in caricamento