Cronaca

Mensa scolastica, un nuovo sistema di gestione: le novità

Tra le novità l'abolizione della distinzione merenda-pasto che generava confusione in modo da rendere più facile alle famiglie i controlli del proprio debito dovendo guardare una sola voce

Nel comune di Coriano via al nuovo regolamento mensa, reso necessario a seguito del nuovo appalto per i gestionali informatici. Le più importanti modifiche apportate al regolamento per andare incontro alle esigenze delle famiglie sono l'abolizione della distinzione merenda-pasto "che tanta confusione ingenerava nei genitori in modo da rendere più facile al genitore i controlli del proprio debito dovendo guardare una sola voce e non più due, e portando quindi di fatto eventuali "sole merende" a carico del comune, rimanendo attiva quindi la precedente pagina internet al quale il genitore accede con credenziali riservate e nella quale può' vedere tutti i movimenti", spiega l'amministrazione comunale.

Inoltre, il pasto ora viene pagato dopo il consumo e non in via preventiva, eliminando in questo modo i residui a credito e di conseguenza non far lavorare più gli uffici da una parte per rimborsare eventuali crediti a fine anno scolastico e contemporaneamente far sborsare alle famiglie solo quanto effettivamente sostenuto. Viene inoltre reso maggiormente efficiente l'ordine del pasto perché non sarà più' il genitore a dover comunicare alla scuola l'assenza del figlio, e questa poi comunicarlo alla ditta appaltatrice, ma il genitore, tramite il consueto accesso al propria pagina sul portale dedicato, dovrà comunicare l'assenza del proprio figlio dal servizio mensa, sgravando quindi le scuole da ulteriori compiti amministrativi ed eliminando pericolosi passaggi con possibile perdite di informazioni, soprattutto per quello che ad esempio riguarda eventuali richieste di diete speciali.

Ora sarà il genitore che con un unico gesto, accedendo al portale dedicato, potrà vedere il proprio debito, stampare le ricevute necessarie da presentare per la dichiarazione dei redditi, comunicare l'eventuale non presenza al pasto del giorno (o di piu' giorni) del bambino. Ai genitori è raccomandato di accreditarsi al più presto al portale dedicato, e compilare entro e non oltre il 16 gennaio il modello di iscrizione al servizio di refezione scolastica, il servizio è attivo dai primi giorni di gennaio ma si osserverà comunque un periodo di test del sistema. Le informazioni sono reperibili sul sito del Comune di Coriano: www.comune.coriano.rn.it/mensascolasticaonline

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mensa scolastica, un nuovo sistema di gestione: le novità

RiminiToday è in caricamento