menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mercato ambulante, parere favorevole al trasferimento in piazzale Gramsci

Dal 1° ottobre saranno 30 i posteggi del mercato ambulante che dall'area adiacente del teatro Galli saranno trasferiti in piazzale Gramsci, nei pressi del mercato coperto di via Castelfidardo

Dal 1° ottobre saranno 30 i posteggi del mercato ambulante che dall’area adiacente del teatro Galli saranno trasferiti in piazzale Gramsci, nei pressi del mercato coperto di via Castelfidardo. La V Commissione consiliare di questa mattina ha infatti dato parere favorevole alla proposta deliberativa sull’argomento, che sarà successivamente discussa dal Consiglio comunale per la sua definitiva approvazione. Hanno votato a favore i componenti dei gruppi di maggioranza, astenuti quelli di minoranza.

Il trasferimento dei posteggi si è reso necessario per consentire l’insediamento del cantiere per l’esecuzione dei lavori di ricostruzione del teatro Galli, la cui consegna dei lavori alla ditta aggiudicataria avverrà nel prossimo mese di settembre dando così inizio all’intervento vero e proprio.

A questa prima fase farà seguito una seconda, quando dal 15 febbraio, con l’ampliamento del cantiere sui lati su piazza Malatesta, ai 30 trasferiti si aggiungeranno altri 36 posteggi.

L’individuazione della nuova area mercatale è stata frutto di un lungo lavoro di confronto con le associazioni sindacali e di rappresentanza degli operatori che ha esaminato e confrontato i pro e i contro delle diverse ipotesi sul tappeto, la più idonea delle quali è risultata quella individuata nell'area del parcheggio pubblico di P.le Gramsci.

Infatti, la superficie dell'area di parcheggio situata in Piazzale Gramsci ha la capienza e le caratteristiche necessarie per collocare in via temporanea tutti i posteggi che è necessario trasferire; P.le Gramsci, per le sue caratteristiche (morfologia regolare, sito pianeggiante, posizione non interferente rispetto alla viabilità, presenza di linee di trasporto pubblico, contiguità all'area pedonale urbana del Centro storico, ecc.) presenta un'immediata possibilità di utilizzo senza introdurre modifiche all’attuale sistema di circolazione; la nuova area si colloca commercialmente in una posizione strategica che consentirà di costituire un nuovo polo mercatale completo, stante la vicinanza del Mercato Coperto San Francesco.

In corso di definizione con Start Romagna, proprietaria dell’area, la possibilità di trasformare l’attuale area-deposito di via Roma, posta a non più di 100 metri di distanza da piazzale Gramsci, in parcheggio pubblico per aumentare le opportunità di sosta a servizio della nuova area mercatale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento