Mercato di piazza Cavour, "la riorganizzazione degli spazi dipende dal cantiere del Galli"

"Sapevamo che il cantiere avrebbe creato dei problemi agli ambulanti, per questo motivo, nel rispetto del lavoro di tutti, la riorganizzazione degli spazi del mercato è stata oggetto di un lungo confronto con i diretti interessati", aggiunge l'assessore

Il cantiere del Teatro Galli

“La riorganizzazione degli spazi del mercato ambulante di piazza Cavour e piazza Malatesta dipende esclusivamente dalla necessità di mettere nelle condizioni il cantiere del Teatro Galli di poter procedere senza intoppi con i lavori". E' quanto ha dichiarato l’assessore alle attività economiche Jamil Sadegholvaad, ribadendo "l’importanza che ha la ristrutturazione del Teatro per l’intera città, un’opera che Rimini attende da sessant’anni e che finalmente sta prendendo forma".

"Sapevamo che il cantiere avrebbe creato dei problemi agli ambulanti, per questo motivo, nel rispetto del lavoro di tutti, la riorganizzazione degli spazi del mercato è stata oggetto di un lungo confronto con i diretti interessati - aggiunge l'assessore -. Altra questione è invece il regolamento di assegnazione degli stalli, modificato ormai svariati anni fa allo scopo di gestire al meglio un mercato che, ricordo, è il secondo per dimensioni in tutta l’Emilia Romagna. Proprio per questo motivo, il regolamento prevede che non vengano riassegnati gli stalli di quegli ambulanti che decidono di cessare la propria attività".

"Per quanto riguarda l’occupazione degli spazi da parte dei venditori abusivi, segnalata al Comune di Rimini di recente, ricordo che l’Amministrazione si sta impegnando al massimo per contrastare il fenomeno, attraverso un’intensa attività da parte della Polizia Municipale, sia in spiaggia sia in centro storico - conclude -. Nel corso dell’inverno la zona del mercato è stata spesso oggetto di controlli da parte degli agenti in divisa e in borghese e continuerà ad esserlo anche nel corso dell’estate”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • "Armato di pistola in piazza Ferrari", Pecci lancia l'allarme sulla sicurezza

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

  • Disse "mare di merda" sui social, arriva il decreto di condanna per diffamazione nei confronti di Rimini

Torna su
RiminiToday è in caricamento