menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Messa in sicurezza delle strade, Misano investe 700mila euro: via ai lavori

Una serie di interventi che partiranno da mercoledì: asfaltature, marciapiedi e illuminazione

Proseguono gli interventi volti a preservare il patrimonio stradale di Misano Adriatico. Nelle prossime settimane saranno realizzati una serie di interventi, suddivisi in due blocchi, per un importo complessivo di 700 mila euro. Il primo blocco, da 300 mila euro, prenderà il via mercoledì e riguarderà la messa in sicurezza di strade e arredi. Si partirà dalle vie Cavalcanti e Petrarca, nella zona mare, con il rifacimento dei marciapiedi e della pubblica illuminazione. Avanti, poi, con la messa in sicurezza degli arredi delle zone del centro, di Misano Brasile e Portoverde. A seguire toccherà agli interventi ai marciapiedi, alle fognature e ad alcune strade di Santa Monica.

Subito dopo Pasqua, appena le temperature lo consentiranno, partirà invece il secondo blocco di interventi, che riguarderà l’asfaltatura delle strade di percorrenza che necessitano di manutenzione su tutto il territorio comunale. A questi lavori sono stati destinati 400 mila euro, una cifra robusta derivante dall’avanzo di amministrazione 2020, destinato interamente a interventi di manutenzione sul territorio. Questo consentirà di preparare la città ad accogliere i turisti con strade ben sistemate dalla zona mare alla zona monte, a beneficio anche delle strade interne che sono meno percorse ma che necessitano di interventi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verucchio, inaugurata dal sindaco una nuova pizzeria d'asporto

social

Cassoni riminesi, la ricetta per farli in casa

Giardino

Bonus Verde 2021: nuovo look al giardino spendendo poco

Attualità

Simona Ventura fa tappa anche in un famoso locale della Valmarecchia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Video

    VIDEO | Tromba d'aria in mare

  • Alimentazione

    Dimagrire con la dieta del riso rosso

Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento