Mezzi pubblici in ginocchio per la neve, entroterra irraggiungibile

Ritardi e cancellazione delle di alcune linee di Start Romagna nella provincia di Rimini, problemi anche alla circolazione ferroviaria

Entroterra, e prime colline, di fatto irraggiungibili per i mezzi pubblici della Start Romagna che, da lunedì pomeriggio, sono alle prese col problema della neve. L'azienda di trasporti ha diramato il bollettino con le linee che stanno riscontrando le maggiori difficoltà a muoversi nella provincia di Rimini e, allo stesso tempo, si segnalano ritardi di quelle che ancora stanno circolando.

Linea 1 Ferma. 
Linea 2 Non raggiunge S.Giuliano M.
Linea 3 Limitata ad Ospedaletto.
Linea 4 Non si esegue la parte di via Bordonchio.
Linea 7 Limitata a Falciano.
Linea 8 Limitata via Orsoleto + zona Artigianale.
Linea 9 Santarcangelo regolare.
Linea 9 S.Vito limitata S.Giustina.
Linea 14 Limitata via Coriano.
Linee 15-16 Limitate in via Covignano prima della S.S.
Linea 17 Limitata a Cerasolo vecchia Stazione.
Linee 18-19 Regolari.
Linea 20 Limitata concessionaria Fabbri.
Linea 43 Regolare.
Linea 58 Limitata a V.Veneto, no via del Balcone.
Linea 90 Regolare.
Linee 125-134 Regolare.
Linea 160 Regolare.
Linee 162-165 Ferme.
Linea 166 Fino al colorificio. 
Linea 170 Regolare.
Linee 171-172-173-174-175-182 Limitate a Morciano di Romagna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Problemi analoghi anche per la circolazione ferroviaria che, su tutta la linea adriatica, sta registrando ritardi da Bologna a Pescare. I treni hanno ritardi tra i 128 e i 20 minuti e, secondo quanto emerso, la situazione è destinata a peggiorare col prolungarsi della nevicata. In autostrada, nel tratto romagnolo dell'A14, i mezzi spazzaneve stanno lavorando incessantemente per tenere pulite le corsie e, al momento, non si segnalano particolari criticità anche se, ai caselli, viene bloccato l'accesso ai mezzi pesanti, superiori alle 7,5 tonnellate, con il personale della polizia Stradale che fa da filtraggio e indirizza i camion a delle aree di sosta appositamente allestite. La Statale 16 Adriatica risulta percorribile in entrambe le direzioni anche se non mancano le difficoltà e, anche in questo caso, i mezzi spazzaneve sono all'opera per cercare di tenere pulita la strada.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Rimini usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fermato tre volte in un giorno: "Voglio godermi la vita, tanto le multe non le pago"

  • Calano ulteriormente i nuovi contagi, meno ricoverati in terapia intensiva

  • Buoni spesa, come richiedere il contributo: 150 euro per ogni componente della famiglia

  • Borrelli allunga la quarantena fino al primo maggio: "Fase 2 forse dal 16"

  • Lavoratori edili in stop forzato, imprese in prima linea per affrontare l'emergenza

  • Droga party nel garage per combattere la noia della quarantena

Torna su
RiminiToday è in caricamento