"Mia moglie è ubriaca e vuole uscire con nostra figlia". Intervengono i Carabinieri

"Sistemata" dai Carabinieri un'altra lite tra conviventi. Il fatto è avvenuto nella tarda serata di lunedì a Sant'Andrea in Besanigo

“Sistemata” dai Carabinieri un'altra lite tra conviventi. Il fatto è avvenuto nella tarda serata di lunedì a Sant'Andrea in Besanigo. Erano circa le 23 quando al 112 è arrivata la richiesta d'intervento da parte di un omo che segnalava come la propria convivente, nonostante l'evidente stato d'ebbrezza, fosse intenzionata ad uscire di casa con l'auto insieme alla figlioletta di 2 anni. A quel punto sono intervenuti i Carabinieri della stazione di Coriano.

Gli uomini dell'Arma sono riusciti ad evitare che la donna usasse la vettura. Quindi hanno provveduto a ricondurre la coppia alla calma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Rissa tra giovanissimi in piazza, Fiori (Lega): "I soliti bambocci che creano problemi"

Torna su
RiminiToday è in caricamento