rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Cronaca

Miele, frutta, vino e olio a chimometro zero, nella corte di palazzo Ghetti il mercato agroalimentare

L’iniziativa segna un altro passo avanti di “Campagna Amica” per favorire l’acquisto di prodotti agroalimentari a chilometri zero direttamente dai produttori

Dal 4 ottobre fino al 10 gennaio 2023 -  per poi riprendere in primavera -   ogni martedì dalle 7,30 alle 13,30, residenti e non, potranno acquistare frutta fresca, marmellate, miele, vini, olio di oliva e formaggi, tutto rigorosamente a km zero, nella suggestiva corte di Palazzo Ghetti, sede generale di Banca Malatestiana (Via XX Settembre 1870 n.63 – Via Circonvallazione Meridionale n.39). L’iniziativa segna un altro passo avanti di “Campagna Amica”, la più vasta rete italiana di aziende agricole e mercati promossa da Coldiretti per consentire di accorciare la filiera e favorire l’acquisto di prodotti agroalimentari a chilometri zero direttamente dai produttori.

“Filiera corta e chilometro zero – afferma Guido Masini Cardelli Palazzi, presidente di Coldiretti Rimini – hanno un grande significato per i consumatori che acquistano i nostri prodotti. In primis, sono la scelta giusta in materia di sostenibilità ambientale, che in questo caso vuol dire riduzione dell’impatto prodotto dai trasporti. Inoltre va sottolineata l’importanza del rapporto diretto che si instaura produttori e consumatori, sia a livello di responsabilità da parte dei primi, che si mettono in gioco anche nella fase della commercializzazione delle loro produzioni, che di garanzia per i secondi, in termini di sicurezza alimentare, tracciabilità e rispetto dell’ambiente”.

“Per garantire al massimo il consumatore e per contrastare le inefficienze e le distorsioni di una filiera agricola che spesso, dal punto di vista reddituale, penalizza i produttori – afferma Alessandro Corsini direttore di Coldiretti Rimini –– gli agricoltori di “Campagna Amica” ci mettono la faccia e scelgono la vendita diretta dal campo alla tavola, garantendo la massima trasparenza all'acquirente finale”.

“I produttori agricoli – assicura Giorgio Ricci vice direttore Coldiretti Rimini – proporranno in vendita il meglio delle produzioni agricole di stagione tipiche del nostro territorio: frutta e ortaggi prima di tutto, e poi succhi di frutta, marmellate, vini, formaggi e olio extravergine, offrendo ai consumatori la possibilità di un acquisto consapevole in termini di certezza dell’origine che, come noto, in tempi di globalizzazione rappresenta un valore aggiunto di grande significato e fa la differenza soprattutto con i prodotti di importazione, spesso privi di una loro identità specifica”.

“Il mercato di Campagna Amica è un’iniziativa in piena sintonia con l’impegno green di Banca Malatestiana, fatto di attenzione alla sostenibilità, rispetto per la natura e valorizzazione del nostro territorio e delle sue eccellenze” -  afferma Enrica Cavalli, presidente di Banca Malatestiana -  “Per questo motivo abbiamo scelto di ospitare la vendita di prodotti agroalimentari a km 0 nella corte di Palazzo Ghetti. Un gesto volto a mantenere un dialogo sempre più profondo e concreto  con il nostro territorio, che da sempre valorizziamo e rispettiamo”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Miele, frutta, vino e olio a chimometro zero, nella corte di palazzo Ghetti il mercato agroalimentare

RiminiToday è in caricamento