rotate-mobile
Cronaca

Mille chimici al Palacongressi per l'appuntamento con la chimica di coordinazione

La conferenza è organizzata dalla Società Chimica Italiana e torna in Italia dopo ben 24 anni. L’ultima edizione nel nostro Paese fu a Firenze nel 1998

Riparte all’insegna dell’internazionalità la stagione congressuale della Event&Conference Division di Italian Exhibition Group. Da domenica e fino al 2 settembre il Palacongressi di Rimini ospiterà infatti la 44 a International Conference on Coordination Chemistry (ICCC 2022). Il congresso, finalmente in presenza dopo due anni di rinvii a causa della pandemia, ospiterà una serie di conferenze frequentate da circa mille esperti del settore provenienti da tutto il mondo. La conferenza è organizzata dalla Società Chimica Italiana e torna in Italia dopo ben 24 anni. L’ultima edizione nel nostro Paese fu a Firenze nel 1998.

La chimica di coordinazione, branca della chimica che studia gli ioni complessi, svolge un ruolo fondamentale in diversi campi della chimica moderna e della scienza dei materiali, dimostrando la sua versatilità nella preparazione di materiali per applicazioni all'avanguardia nelle scienze energetiche e ambientali, nei biomateriali fino alla sintesi di farmaci innovativi per applicazioni mirate in medicina e in altre aree a orientamento biologico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mille chimici al Palacongressi per l'appuntamento con la chimica di coordinazione

RiminiToday è in caricamento