Cronaca

Minaccia di morte con un bastone la vicina di casa: la perseguitava da oltre un anno

La vittima, approfittando di un momento di distrazione dell'uomo, ha telefonato ai Carabinieri in preda all'ansia e alla paura per chiedere aiuto

Immagine di repertorio

Da oltre un anno aveva assunto un atteggiamento persecutorio nei confronti della sua vicina di casa, tanto che i Carabinieri erano dovuti intervenire più volte per riportarlo alla ragione. I militari della stazione di Novafeltria martedì hanno arrestato in flagranza per i reati di minacce e stalking un 54enne residente in Valmarecchia. Martedì sera, al culmine dell'ennesima lite con la vicina, l'uomo ha preso un bastone e ha minacciato di morte la donna. La vittima, approfittando di un momento di distrazione del 54enne, ha telefonato ai Carabinieri in preda all'ansia e alla paura per chiedere aiuto. All’arrivo dei militari, l’uomo ha continuato nel suo atteggiamento violento, pronunciando frasi oltraggiose nei confronti dei militari intervenuti. L’arrestato, denunciato anche per oltraggio a pubblico ufficiale, è stato condotto nel carcere di Rimini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia di morte con un bastone la vicina di casa: la perseguitava da oltre un anno

RiminiToday è in caricamento