Minaccia e insulta le commesse dei negozi, denunciato

Ha passato la mattinata a molestare le commesse e i commessi di negozi ed internet point a Rimini, minacciandoli ed insultandoli. Alla fine è intervenuta una volante della Polizia

Ha passato la mattinata a molestare le commesse e i commessi di negozi ed internet point a Rimini, minacciandoli ed insultandoli. Alla fine è intervenuta una volante della Polizia a bloccare il nomade italiano, residente in provincia di Bergamo, che si rifiutava di pagare la connessione ad internet. L'uomo, denunciato per minacce gravi e ingiurie, sarà allontanato anche dalla provincia di Rimini, sottoposto al foglio di via. Non il primo per lui.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Rissa tra giovanissimi in piazza, Fiori (Lega): "I soliti bambocci che creano problemi"

Torna su
RiminiToday è in caricamento