Minorenne si introduce in un'abitazione e ruba una costosa mountain bike

Le indagini dei carabinieri hanno permesso di arrivare al malvivente che è stato denunciato a piede libero

I carabinieri della Compagnia di Novafeltria hano denunciato un 17enne per furto in abitazione. A dare l'allarme era stato il padrone di un'abitazione di Maiolo che, dopo essere stato derubato, ha chiesto l'intervento dei carabinieri. Una volta giunti sul posto, i militari dell'Arma hanno accertato che il malvivente era sparito con una mountain bike del valore di 1000 euro. Il padrone di casa, quando si era accorto di un'estraneo nel cortile, ha cercato di inseguirlo ma senza risultato. Poco dopo, però, la refurtiva è ricomparsa abbandonata in una strada di campagna tra i comuni di Maiolo e Novafeltria e quindi è stata restituita al legittimo proprietario. Le indaigni dell'Arma sono proseguite e, dalle informazioni raccolte dagli inquirenti, si è così arrivati a un sospetto. A finire nei guai è stato il minorenne, residente in Valmarecchia, che è stato denunciato a piede libero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Coronavirus, nuovo decreto fino al 5 marzo: divieto di ricevere più di due persone in casa

Torna su
RiminiToday è in caricamento