Minorenne violento, dopo la comunità scatta il carcere minorile

Il 17enne, diventato ingestibile da parte dei responsabili della struttura, è stato trasferito a Bologna

Mercoledì mattina i carabinieri di Santarcangelo hanno arrestato un 17enne già affidato a una comunità della città clementina. Il ragazzino era arrivato in comunità su ordine del Tribunale di Minori di Bologna, che ne aveva disposto la misura cautelare, ma il 17enne aveva assunto un comportamento violento nei confronti degli educatori ed altri ospiti della struttura. Vista la situazione oramai ingestibile, e le continue segnalazioni fatte ai carabinieri, il Tribunale ha deciso l'aggravamento della pena che, adesso, dovrà essere scontata interamente presso l’Istituto Penitenziario Minorile di Bologna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Un locale del Riminese tra i migliori bar d'Italia premiati dal Gambero Rosso

  • Ammazza la moglie a martellate e poi si costituisce

  • Studentessa si accascia sull'autobus, ricoverata in condizioni critiche

  • Riccione piange don Giorgio, il sacerdote si è spento per il Coronavirus

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento