Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Minorenni stranieri sorpresi a viaggiare nel rimorchio di un camion

Quattro ragazzini sarebbero partiti 6 mesi fa dall'Afghanistan e, senza meglio specificare le modalità del viaggio, arrivati in Italia

Nel pomeriggio di martedì i carabinieri della Stazione di Montescudo-Monte Colombo sono intervenuti presso i magazzini della ditta “Mondo Convenienza”, di via Chitarrara, allertati da un autotrasportatore di nazionalità bulgara. L'uomo, mentre scaricava il proprio mezzo dalla merce, aveva sorpreso quattro minorenni nascosti all’interno del cassone. I militari dell'Arma, arrivati sul posto, hanno fermato i giovani isultati poi essere due 16enni e due 17enni. Secodo il loro racconto, sarebbero partiti 6 mesi fa dall'Afghanistan e, senza meglio specificare le modalità del viaggio, arrivati in Italia. Tutti in buone condizioni di salute, per precauzione sono stati portati in ospedale per accertamenti e poi affidati al servizio emergenza minori dell'Ausl attraverso una cooperativa sociale. Escluso dai carabinieri, al momento, il coinvolgimento del trasportatore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minorenni stranieri sorpresi a viaggiare nel rimorchio di un camion

RiminiToday è in caricamento