rotate-mobile
Cronaca

Miramare passata al setaccio dai carabinieri: 6 le persone denunciate

Nella rete dei militari dell'Arma due batterie di pallinari e un gruppo di sbandati che bivaccava nel parco di Bellariva

Notte di controlli serrati a Miramare per i carabinieri di Rimini che, tra giovedì e venerdì, hanno battuto viale regina Margherita a caccia di malviventi e spacciatori denunciando in tutto 6 persone. In particolare, lungo la strada principale, sono stati intercettati due gruppi di pallinari composti da cittadini romeni che erano pronti a spennare i turisti più sprovveduti.  Nel corso del controllo sono state elevate 8 sanzioni amministrative per il gioco d'azzardo mentre per due dei truffatori, già noti alle forze dell'ordine e gravati dal foglio di via obbligatorio da Rimini, sono stati denunciati in stato di libertà per l’inosservanza del provvedimento del Questore. Il pattugliamento è poi proseguito nel parco di Bellariva dove, col calar delle tenebre, trovano rifugio sbandati di ogni genere. Ad essere trovati a bivaccare nell'area sono state 10 persone, tutte extracomunitarie, di cui uno è stato denunciato a piede libero sempre per inosservanza del foglio di via mentre altri due, risultati clandestini, sono stati a loro volta deferiti all'autorità giudiziaria.

carabinieri controlli Parco Bellariva 1-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Miramare passata al setaccio dai carabinieri: 6 le persone denunciate

RiminiToday è in caricamento