Malore sulla battigia, a nulla sono valsi gli sforzi per rianimare una turista

La tragedia si è consumata poco dopo le 14 ai Bagni Ghibli di Misano Adriatico, i sanitari hanno cercato di far ripartire il cuore per quasi un'ora

Foto archivio

Un malore improvviso, che ha colpito una turista 74enne mentre si trovava sulla battigia, e che non ha lasciato scampo alla donna. La tragedia si è consumata poco dopo le 14 a Misano Adriatico, nei pressi dello stabilimento balneare Ghibli, quando la signora si è accasciata sul bagnasciuga. E' stato il bagnino di salvatagigo ad intervenire per primo per effetturare le manovre di rianimazione mentre, nel frattempo, è partito l'allarme che ha fatto accorrere sul posto i mezzi del 118, ambulanza e auto medicalizzata. I sanitari di Romagna Soccorso hanno tentato per quasi un'ora di far ripartire il cuore della donna ma, alla fine, si sono dovuti arrendere e il medico non ha potuto far altro che dichiararne il decesso. In spiaggia, per gli accertamenti di rito, è intervenuta la Capitaneria di Porto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • "Armato di pistola in piazza Ferrari", Pecci lancia l'allarme sulla sicurezza

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

  • Disse "mare di merda" sui social, arriva il decreto di condanna per diffamazione nei confronti di Rimini

Torna su
RiminiToday è in caricamento