Malore in mare, anziano rianimato sulla battigia dal salvataggio

L'uomo, in condizioni estremamente gravi, è stato trasportato d'urgenza la "Ceccarini" di Riccione

Foto archivio

Momenti di apprensione, nella tarda mattinata di martedì, per un anziano che si è sentito male nello specchio d'acqua davanti al Bagno 10 di Misano Adriatico. L'allarme è scattato verso le 11.30 quando, secondo le prime ricostuzioni, l'uomo si è acasciato ad alcuni metri dalla riva. Ad accorgersi di quanto stava accadendo è stato il bagnino di salvataggio che è intervenuto per riportare a riva il turista e iniziare le manovre di primo soccorso. Nel frattempo è partita la telefonata che ha fatto accorrere sul posto il personale del 118, con ambulanza e auto medicalizzata, con i sanitari che hanno ripreso il massaggio cardiaco cercando di far ripartire il cuore dell'anziano. Stabilizzato, è stato trasportato d'urgenza al pronto soccorso del "Ceccarini" di Riccione dove, secondo le prime notizie, sarebbe ricoverato nel reparto di "Rianimazione" in gravi condizioni. Sulla battigia di Misano, per i rilievi di rito, è intervenuta la Capitanieria di Porto. L'anziano, un turista lombardo, era arrivato in vacanza in Riviera la scorsa domenica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento