Turista rientra in albergo e viene aggredita derubata del prezioso orologio

La vittima, un'anziana, si è vista strappare dal polso l'orologio, catturata dai carabinieri una ladra romena

Brutta avventura per un'anziana turista, in vacanza a Misano Adriatico, che nella serata di venerdì è stata rapinata di un prezioso orologio d'oro da 4mila euro. Verso le 23 la vittima stava rientrando in albergo quando è stata avvicinata da una ladra, una 20enne romena, che con una mossa fulminea le ha strappato il quadrante dal polso per poi fuggire a gambe levate. A notare la scena è stato un agente della polizia Municipale che, dopo aver dato l'allarme ai carabinieri, si è messo all'inseguimento della ladra. Con l'arrivo di una pattuglia dell'Arma, la romena è stata bloccata e ammanettata mentre, la refurtiva, è stata restituita alla legittima proprietaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento