Venditore abusivo si ribella al controllo e aggredisce gli agenti

Il giovane era stato notato dal personale della polizia Municipale di Misano Adriatico nei pressi della stazione ferroviaria

Foto archivio

Verso le 22 di sabato alcuni agenti della polizia Municipale di Misano Adriatico, che si trovavano in borghese nei pressi della stazione ferroviaria, hanno notato uno straniero che vendeva la sua chincaglieria sulla strada. Fermato per un controllo il giovane, resosi conto di trovarsi davanti le forze dell'ordine, ha reagito violentemente nel tentativo di scappare provocando alcune lievi lesioni agli agenti. Bloccato e portato al Comando per essere identificato, è emerso che si trattava di un 19enne senegalese ufficialmente residente a Novara ma domiciliato nel comune riminese. Al termine degli accertamenti, l'extracomunitario è stato denunciato a piede libero per resistenza a pubblico ufficiale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Continua la galoppata dei nuovi contagiati, alunni della materna in quarantena

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Il romagnolo ex fidanzato di Belen torna in tv tra i corteggiatori di "Uomini e Donne"

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento