Misano, al via i lavori per la messa in sicurezza di un tratto di Adriatica

Al via la prossima settimana i lavori di messa in sicurezza del tratto di statale SS 16 nella zona commerciale Bandieri e dell’incrocio con via Adriatica (zona Go-Kart)

Da tempo l’Amministrazione di Misano ha posto l’attenzione alla risoluzione della criticità presenti nel tratto di statale SS16 nella zona commerciale “Bandieri” ed in particolare all’incrocio con via Adriatica (zona Go-Kart) che hanno dato origine a numerosi incidenti. Dopo un ampio confronto con i tecnici di Anas si è arrivati ad una soluzione progettuale che permetta di rendere più fluido e sicuro l’accesso alla zona commerciale e al tempo stesso possa mettere in sicurezza l’innesto tra la statale 16 e la via Adriatica nel presso della pista di Go kart.

In particolare in questo incrocio sarà realizzata una rotatoria che lavorando in accoppiata con la rotatoria esistente realizzata all’incrocio con via Del Bianco, distribuirà il traffico lungo l’asse stradale mettendo in sicurezza sia chi percorre quel tratto di strada verso nord o verso sud sia chi deve accedere alle attività poste a monte e a mare della SS16.

“È proprio di questi giorni la comunicazione di Anas al comune di Misano Adriatico con la quale concorda ed approva lo studio di fattibilità di questa importante opera e per la quale si impegna a reperire parte delle risorse per cofinanziare insieme al comune i lavori da realizzare. Nel frattempo con la medesima comunicazione ha approvato e parzialmente rettificato il progetto di messa in sicurezza temporanea dell’incrocio al fine di limitare per quanto possibile altre situazioni di pericolo per l’incolumità delle persone che transitano nel suddetto tratto di strada. Dalla prossima settimana pertanto cominceranno dei lavori di modifica della viabilità, importanti perché andranno a modificare sin da subito l’assetto viario di quella zona” si legge in una nota del Comune di Misano.

“La prima novità sarà l’interdizione della svolta Sulla statale 16 in direzione sud per chi proviene da via Adriatica e lo spostamento dell’innesto alla medesima via per chi proviene da nord; altra importante modifica sarà la modifica degli accessi e l’istituzione di un senso unico lungo il parallelo asse viario di distribuzione veicolare alle attività commerciali. Martedì prossimo nella Bianchini saranno presentate e discusse queste importanti e necessarie modifiche in un’assemblea pubblica aperta, alla presenza in particolare dei commercianti della zona “Bandieri” prosegue la nota.

“Mi ero impegnato a trovare una soluzione con l’Anas - ha detto il Sindaco Stefano Giannini - Ci sono complicazioni tecniche, superate con spirito costruttivo e collaborativo e si è convenuto di trovare un’immediata soluzione intermedia per mettere in sicurezza le situazioni più critiche, con l’impegno reciproco a reperire le risorse e le aree per realizzare in tempi brevi una definitiva rotatoria. Nelle prossime settimane verrà attivata (anche se con un piccolo tratto non definitivamente completato) anche la pista ciclabile di via del Carro tra Belvedere ed il Convento e inizieranno i lavori del marciapiede della provinciale del Carro alla Cella Simbeni, rispettando anche in questi casi l’impegno del Comune di rendere progressivamente più sicura anche la viabilità provinciale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Andreini la combina grossa e viene espulso dal Collegio

  • Tremendo schianto in autostrada, un morto e un ferito in gravi condizioni

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Una nevicata e oltre 400mila luci per lo show di Riccione Christmas Star con la musica di Ralf

  • Inizia la Lotteria degli scontrini: come ottenere il codice per vincere fino a 5 milioni di euro

  • Ristoranti aperti solo per i conviventi, Conte: "Chiediamo a tutti di rispettare le regole"

Torna su
RiminiToday è in caricamento