Cronaca Misano Adriatico

Misano, alla Superbike le moto d'epoca della Guardia di Finanza

Sono stati circa una trentina i militari impegnati nelle aree interne e di accesso al circuito sportivo

Dal 14 al 16 giugno, in occasione della quarta tappa del “FIM Superbike World Championship 2024. Pirelli Emilia Romagna Round” presso l’Autodromo di “Misano World Circuit Marco Simoncelli, è scattato il piano di intensificazione dei servizi di controllo economico del territorio e di concorso alla cornice di sicurezza dell’ordine pubblico da parte dei militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Rimini, agli ordini del Colonnello Alessandro Coscarelli, per cui sono stati circa una trentina i militari impegnati nelle aree interne e di accesso al circuito sportivo.

In tale cornice internazionale il Comando Regionale Emilia Romagna era presente con uno stand all’interno della “Fun Zone” dell’Autodromo, curato ed allestito dal Comando Provinciale di Rimini, ove sono stati esposti due splendidi esemplari di motociclette d’epoca appartenenti alla raccolta di veicoli storici del Museo Storico del Corpo: una Morini Corsaro 125 “Testa Piatta”, replica fedele del modello con cui il “Gruppo Sportivo Motociclistico Fiamme Gialle" partecipò nel 1971 alla "Sei giorni internazionale" dell'Isola di Man, conquistando ben 4 medaglie d'oro ed una Gilera 300 che, sul finire degli anni 50 del secolo scorso, operava normalmente in supporto alle autovetture del Corpo e fu protagonista di folli inseguimenti ai mezzi dei contrabbandieri, spesso modificati, in virtù della sua elevata maneggevolezza e potenza.

Lo stand ha attirato l’attenzione di visitatori di tutte le età, ai quali i militari impiegati hanno illustrato le attività istituzionali che impegnano quotidianamente la Guardia di Finanza in tutto il territorio internazionale, nonché la storia dei mezzi forniti dal Museo Storico, evidenziando, altresì, che quest’anno ricorre il 250° Anniversario della Fondazione del Corpo, distribuendo vari gadgets commemorativi. Lo stand è stato inoltre visitato dal pilota motociclistico Andrea Iannone, appartenente al Team Ducati “Go Eleven”, accompagnato da Team Manager Denis Sacchetti che, nell’occasione, ha esibito presso lo stand la moto Ducati Panigale V4 Roma SBK con cui corre nel Campionato Mondiale SuperBike suscitando l'entusiasmo tra i visitatori presenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Misano, alla Superbike le moto d'epoca della Guardia di Finanza
RiminiToday è in caricamento