Cronaca Misano Adriatico

Banda dei Rolex di nuovo in azione, la vittima reagisce e sventa il furto del prezioso orologio

I malviventi hanno puntato il turista che stava camminando nella zona mare di Misano, l'uomo ha avuto la prontezza di difendersi

E' andata male alla banda dei Rolex che, nella prima serata di domenica, ha tentato uno strappo ai danni di un turista. I malviventi hanno puntato il perzioso quadrande al polso dell'uomo che stava cammianndo tranquillamente nella zona mare di Misano vicino al supermercato. Entrati in azione, i rapinatori hanno cercato di strappare l'orologio dal polso della vittima ma questa ha avuto la prontezza di reagire e di difenderersi dall'aggressione. Un comportamento che ha spiazzato i due componenti della banda i quali, alla fine, hanno dovuto desistere e sono scappati a mani vuote facendo perdere le loro tracce.

Nel frattempo è scattato l'allarme e, sul posto, è accorsa una pattuglia dei carabinieri coi militari dell'Arma che una
volta ricevuta la descrizione dei malviventi hanno fatto scattare le ricerche che però non hanno avuto esito. Sono in corso anche ulteriori accertamenti sulle telecamere di videosorveglianza della zona con la speranza che, dai fotogrammi, emergano elementi utili per individuare i componenti della banda.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Banda dei Rolex di nuovo in azione, la vittima reagisce e sventa il furto del prezioso orologio
RiminiToday è in caricamento