Domenica, 14 Luglio 2024
Cronaca Misano Adriatico

Misano, iniziati i lavori di ampliamento del cimitero capoluogo

La ditta che ha vinto la gara d'appalto è l'azienda Fratelli Ottaviani di Montegrimano (Pesaro Urbino) con un ribasso d'asta pari al 19,736%.

Sono iniziati mercoledì mattina i lavori di ampliamento che interessano il cimitero capoluogo. L’ampliamento si è reso necessario a causa dell’espansione residenziale della zona che ha determinato una sempre più crescente domanda di loculi. Il progetto realizzato dall'ufficio tecnico dei lavori Pubblici prevede un nuovo allargamento sfruttando un'area interna al cimitero attualmente destinata a aiuola. L’obiettivo dell’intervento è quello di realizzare un numero sufficiente di loculi utile a coprire le esigenze in prospettiva futura della popolazione per un periodo stimato di 5 anni. Infatti sono in progetto 104 loculi disposti su quattro file in due blocchi speculari.

L’investimento economico del Comune sarà pari a 200.000 euro al lordo dell’Iva e prevede anche la realizzazione di interventi di manutenzione straordinaria come la realizzazione di un cancello di accesso al personale, il ripristino di percorsi e aiuole ammalorate, il ripristino di murature interessate da infiltrazioni di acqua, il ripristino delle lastre tombali in marmo aggettanti ed in situazione di pericolo e la riqualificazione del verde nell’area esistente. La ditta che ha vinto la gara d'appalto è l'azienda Fratelli Ottaviani di Montegrimano (Pesaro Urbino) con un ribasso d'asta pari al 19,736%.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Misano, iniziati i lavori di ampliamento del cimitero capoluogo
RiminiToday è in caricamento