La figlia la blocca in casa. Lei 'evade' col lenzuolo e si fa male

E’ successo nella tarda serata di lunedì a Misano Adriatico. I Carabinieri della locale stazione sono intervenuti su richiesta del personale del “118”

Chiude la madre in casa. E lei scappa calandosi dal balcone con un lenzuolo. E’ successo nella tarda serata di lunedì a Misano Adriatico. I Carabinieri della locale stazione sono intervenuti su richiesta del personale del “118”, poiché la donna aveva riportato delle lesioni nel cadere per terra. Gli uomini dell’Arma, giunti sul posto, hanno accertato che la malcapitata, con evidenti problemi di alcool, aveva tentato di uscire dal proprio appartamento dal balcone usando un lenzuolo.

Successivi accertamenti hanno permesso di appurare che la donna era stata chiusa in casa dalla figlia, che è stata denunciata a piede libero per violenza privata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento