Per pagarsi la droga pestava a sangue l'anziana madre, arrestato misanese

Il ragazzo aveva impaurito a tal punto la donna da costringerla a chiudersi a chiave in camera e a nascondere i coltelli da cucina nel timore di poter essere aggredita

Per una misanese 60enne la vita d'inferno andava avanti dal 2012 da quando il figlio, un 29enne nullafacente, la picchiava sistematicamente a sangue per avere i soldi per droga e alcolici. Ingiurie e minacce, anche di morte, nei confronti della madre erano praticamente all'ordine del giorno tanto che la donna era costretta, di notte, a chiudersi a chiave nella propria camera da letto e a nascondere i coltelli della cucina temendo che il figlio potesse arrivare a gesti più estremi. Il 29enne la costringeva a versargli, ogni giorno, somme tra i 15 e i 50 euro che, tutte le volte, finivano spese per bere o per drogarsi. A convincere la donna a rivolgersi ai carabinieri è stato un episodio verificatosi a ridosso di capodanno quando la 60enne, tornando a casa, si è accorta della sparizione di alcuni gioielli. La signora ha subito pensato al figlio e gli ha chiesto se era stato lui a impossessarsi dei preziosi. Come rispoata, il 29enne l'ha aggredita, picchiandola per l'ennesima volta, costringendola a ricorrere alle cure dei sanitari che l'hanno poi dimessa dal pronto soccorso con una prognosi di 5 giorni. Il ragazzo è stato quindi arrestato dai carabinieri nella giornata di sabato con l'accusa di maltrattamenti in famiglia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento