Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca Misano Adriatico

Guerra in Ucraina, allestiti altri sei punti di raccolta. Le donazioni per i bimbi malati di tumore di Kiev

I Comitati di frazione si sono adoperati per organizzare una raccolta generi alimentari a lunga conservazione, abbigliamento intimo e medicinali di primo soccorso

A Misano Adriatico si moltiplicano le iniziative di solidarietà e sostegno nei confronti del popolo ucraino. I Comitati di frazione si sono adoperati per organizzare una raccolta generi alimentari a lunga conservazione, abbigliamento intimo e medicinali di primo soccorso che saranno portati da alcuni volontari a Leopoli. Sei i punti di raccolta allestiti sul territorio, aperti nelle giornate di venerdì e sabato: il centro di quartiere della frazione La Cella (sabato 5 marzo dalle 14,30 alle 17,30), la Casina Parco del Sole a Misano Brasile (venerdì 4 marzo dalle 15,30 alle 18,30), il centro di quartiere di Misano Monte (venerdì 4 marzo dalle 9 alle 11), il centro di quartiere di Santa Monica (sabato 5 marzo dalle 9 alle 12), il centro di quartiere di Villaggio Argentina (sabato 5 marzo dalle 9 alle 12), il centro di quartiere di Scacciano (sabato 5 marzo dalle 14,30 alle 19).

All’iniziativa contribuisce anche il Comitato di Portoverde. È possibile effettuare la donazione anche presso il luogo di raccolta Elite Travel, in via Dei Faggi 2 a San Giovanni in Marignano (aperto dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 12,30 e dalle 14,30 alle 18,30). Domenica 6 marzo, dalle 10 alle 18, è inoltre in programma la raccolta fondi Giornata di pace e solidarietà, organizzata dal Progetto Sofia, con il patrocinio del Comune di Misano, in piazza della Repubblica (in caso di pioggia presso la Galleria Conad Agina). Le donazioni raccolte saranno devolute a Soleterre Onlus per la cura dei bambini con tumore nei seminterrati di Kiev.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guerra in Ucraina, allestiti altri sei punti di raccolta. Le donazioni per i bimbi malati di tumore di Kiev
RiminiToday è in caricamento