Da mezzo secolo in vacanza a Misano, premiati tre turisti fedeli

L'Hotel Adria di Misano durante il week end ha festeggiato il mezzo secolo di vacanze misanesi di tre clienti affezionati: la famiglia Gabriele e Vittoria De Santis di Roma e Piero Farina di Monza

La famiglia premiata

L'Hotel Adria di Misano durante il week end ha festeggiato il mezzo secolo di vacanze misanesi di tre clienti affezionati: la famiglia Gabriele e Vittoria De Santis di Roma e Piero Farina di Monza. A loro il sindaco di Misano, Stefano Giannini e la direzione dell'Hotel hanno consegnato i diplomi di 'Turisti Fedeli'. La famiglia De Santis dal 1961 ad oggi ogni estate si è mossa dalla Capitale alla volta della costa Adriatica, facendo tappa sempre all'Hotel Adria-

L’HOTEL ADRIA - Da otto anni gestito la struttura ricettiva è gestita da Bruno Fabbri e dai suoi familiari. Coincidenza vuole che i coniugi romani fossero già clienti fissi al Ristorante 'Gigi' gestito sempre della famiglia Fabbri, prima di dedicarsi all'attività alberghiera. I rapporti di amicizia creatisi e la bellezza della tranquilla cittadina sono il motivo principale che lega Gabriele e Vittoria De Santis a Misano, in cui portano con loro anche la figlia, il genero ed i nipotini.

56 ANNI DI VACANZE MISANESI - Piero Farina, invece, 'festeggia' 56 anni di vacanze misanesi, entrando di diritto tra i più fedeli turisti della località balneare. Lui, ex partigiano monzese, ha visto Misano svilupparsi e crescere, mantenendo sempre quella qualità della vita andata perdendosi nelle altre località rivierasche. A Misano ha soggiornato in diverse strutture ricettive, prima fra tutte il Capitol della famiglia Maioli, poi è approdato all'Adria dove nonostante i passaggi di gestione è rimasto fedele nei decenni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

Torna su
RiminiToday è in caricamento