menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Misano, idee e tempo libero: al via il concorso "ComuneMenteGiovani"

Le proposte dovranno essere originali, innovative e favorire l'aumento della qualità della vita e del tempo libero e avere come destinatari i giovani di Misano Adriatico, di età compresa tra gli 11 e i 30 anni

L'Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Misano Adriatico organizza un concorso di idee per i giovani misanesi di età compresa tra i 18 e 30 anni, per l’individuazione di idee-progetti di promozione della creatività giovanile e per l’aggregazione, non a scopo di lucro. Il concorso, "ComuneMenteGiovani Siate affamati. Siate folli", è stato presentato alla giovane cittadinanza venerdì pomeriggio. I progetti approvati andranno a realizzarsi presso il Centro Giovani, la Biblioteca e nei locali delle istituzioni scolastiche.

Unici requisiti per poter vincere? Le proposte dovranno essere originali, innovative e favorire l'aumento della qualità della vita e del tempo libero e avere come destinatari i giovani di Misano Adriatico, di età compresa tra gli 11 e i 30 anni. L'obiettivo del concorso è quello di consentire la realizzazione di proposte, attività e progettualità di tipo culturale ed  interculturale, ludico-ricreativo, d’impegno civico e di solidarietà sociale, pensate e realizzate direttamente dai giovani. Ma anche quello di sperimentare tecniche ed approcci atti a promuovere percorsi di cittadinanza attiva tra i giovani e a valorizzare l’intero spettro dell’apprendimento.

Sono ammessi a partecipare al concorso i giovani in età compresa tra i 18 e i 30 anni, in possesso di diploma di scuola superiore, residenti a Misano da almeno 2 anni (alla data di presentazione del progetto) singoli o in gruppo, con una sola proposta.  Le idee devono essere presentate per e-mail a: infanzia@comune.misano-adriatico.rn.it e centrogiovani@comune.misano-adriatico.rn.it entro il 31 marzo alle ore 12,00, indicando come oggetto: Progetto per il concorso di idee “ComuneMenteGiovani Siate affamati. Siate Folli”. L’idea dovrà essere compresa nelle aree tematiche: arte e cultura: teatro, musica, arti grafiche, spettacoli, eventi e momenti rivolti ai giovani; ttività ricreative, tempo libero per i giovani, informazione; settore turistico/sportivo. Ai primi classificati verrà dato un contributo di 500 euro che potrà essere integrato con altre somme reperite liberamente dai promotori.

Le idee progettuali saranno valutate da una commissione presieduta dall'Assessore alla Politiche Giovanili, Livia Signorini: "Per la prima volta a Misano proponiamo un concorso di idee aperto a tutti i giovani di Misano tra i 18 e 30 anni, che abbiano la voglia ed il coraggio di proporre un progetto e di mettersi in gioco. Il Concorso ComuneMenteGiovani rappresenta una forma di apertura e di dialogo tra l'istituzione e i giovani cittadini del territorio. Fare Politiche Giovanili significa anche essere disposti a RIpensare e RIcreare, in modo nuovo, un ponte ed una comunicazione tra l'istituzione ed i giovani. Inoltre, in questi anni, ciò che ho notato spesso e' l'inesperienza e l'incertezza che i giovani, proprio in quanto giovani, hanno rispetto ai concetti e alla pratica di coscienza civile individuale e di bene comune".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento