Misano, il Tar dà ragione al Comune sulla riscossione Tosap

Il Comune di Misano ha vinto il ricorso al Tribunale Amministrativo Regionale fatto da A.I.P.A.s.p.a. contro l'ente per l'affidamento a GEAT s.p.a. del servizio di riscossione della tassa

Il Comune di Misano ha vinto il ricorso al Tribunale Amministrativo Regionale fatto da A.I.P.A.s.p.a. contro l'ente per l'affidamento a GEAT s.p.a. del servizio di riscossione della  tassa di riscossione della pubblicità e della Tosap (tassa di occupazione del suolo pubblico).

Sostiene il Comune in una nota: “Il Tribunale nella sentenza chiarisce che il Comune di Misano quale socio della società strumentale Geat s.p.a. eserciti sulla stessa un adeguato controllo diretto, analogo a quello che il Comune esercita sui servizi gestiti direttamente e che dallo statuto di Geat emerge che il Comune di Misano, come gli altri Comuni, hanno sufficienti poteri per indirizzare in modo determinante i poteri degli organi di gestione e amministrazione della società”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento