Misano, inaugurato il nuovo Despar: 34 assunzioni e lavoro per i produttori della zona

"Un lavoro di squadra che ha permesso di operare in tempi record. C'era voglia di lavoro stabile e continuativo"

Aspiag Service, la concessionaria Despar per il Triveneto e l’Emilia-Romagna, ha inaugurato venerdì un nuovo supermercato a insegna Despar in Via del Mare, 3a Misano Adriatico. Al taglio del nastro il sindaco Fabrizio Piccioni ha sottolineato l'opportunità per il territorio: «Un arricchimento per abitanti e turisti, posti di lavoro e un legame con i produttori della nostra area, che valorizza l'economia locale. A breve il cantiere che sostituirà il semaforo con una grande rotatoria per rendere l'accesso ancora più sicuro».

Presente anche il parroco della Chiesa Misanese dell'Immacolata Concezione Don Angelo, che ha benedetto il negozio e tutti i partecipanti all'inaugurazione. Ad accogliere i nuovi clienti al taglio del nastro Alessandro Urban, coordinatore del centro distributivo dell'Emilia Romagna e Paola Pavanini, Capo Area Vendite dirette dell'Emilia Romagna e il Capo Zona Vendite dirette dell'Emilia Romagna Daniele Doati. Quest'ultimo ha posto l'accento sulla scelta di produttori locali come fornitori di alcuni generi alimentari, eccellenze della Romagna e di garantita qualità.

«Abbiamo investito e concretizzato diverse aperture in Emilia, ma ora puntiamo sulla Romagna: è la prima volta che usciamo dal ravennate e vogliamo così dare un contributo diretto per un'offerta di qualità a favore del consumatore finale - ha detto Alessandro Urban, coordinatore del centro distributivo dell'Emilia Romagna - In Romagna infatti abbiamo già diversi affiliati, ma quello di Misano Adriatico è il primo punto vendita diretto in provincia di Riminie puntiamo a far conoscere il marchio con l'abete e soprattutto soddisfare la clientela nei comuni di Misano e Riccione».

«Siamo un’azienda che cresce e crea occupazionee relazioni con i produttori nei territori in cui si sviluppa - ha spiegato la Capo Area Vendite dirette dell'Emilia Romagna Paola Pavanini- e quello che è emerso studiando la zona del riminese e in particolare di Misano Adriatico è anche la voglia di stabilità e di continuità da parte dei lavoratori. Non solo estate, non solo turismo: il servizio che offriamo da oggi è dedicato anche ai residenti 12 mesi l'anno».
Con una superficie di vendita di circa metri quadri, questo punto vendita sarà aperto dal lunedì al sabato dalle 8.00 alle 20.00 e la domenica dalle 8.30 alle 19.30, offre un assortimento prevalentemente alimentare, composto da oltre quindicimila referenze.

Un’azienda che cresce e crea occupazione: un po' di numeri
Nel 2018, Aspiag Service ha continuato il suo processo di crescita portando il numero dei collaboratori oltre la soglia degli ottomila, e registrando un incremento del +4,2% rispetto all’anno precedente per quanto riguarda il fatturato al pubblico. Il numero delle donne e degli uomini di Aspiag Service è cresciuto di ben 194 persone, passando dai 7.832 collaboratori a fine 2017 agli 8.026 di dodici mesi più tardi. Buona parte delle nuove assunzioni sono frutto delle nuove aperture nel corso dell’anno: nel 2018 Despar Aspiag Service, infatti, ha inaugurato 15 punti vendita, di cui 7 filiali dirette e 8 negozi affidati a dettaglianti associati, e ne ha ristrutturati altri 13.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto: ecco cosa cambia nel 2020

  • Oggi Simoncelli avrebbe compiuto 33 anni: buon compleanno Sic

  • In casa oltre 33mila euro falsi, autotrasportatore arrestato dai carabinieri

  • Automobilisti troppo spericolati, la Municipale intensifica i controlli con gli autovelox

  • Alberta Ferretti sfila con la nuova collezione a Rimini e sarà uno show in omaggio a Fellini

  • Nel mini market spunta anche della droga, arrestato il titolare

Torna su
RiminiToday è in caricamento