Lunedì, 15 Luglio 2024
Cronaca Misano Adriatico

Misano integra il fondo regionale per il sostegno agli affitti

Dal Comune 98mila euro per esaudire le domande rimaste inevase tra le tante pervenute

Con la delibera adottata ieri dalla giunta, il Comune di Misano Adriatico ha stanziato 97.860 euro per esaudire le domande rimaste inevase tra le tante pervenute per l’accesso al fondo regionale per il sostegno all’accesso alle abitazioni in locazione. La delibera regionale, pubblicata in estate e recepita da tutti i Comuni, prevedeva due graduatorie. La prima, per i soggetti con un ISEE compreso tra zero e 17.154 euro, aveva visto la presentazione di 124 domande. La graduatoria 2, rivolta a soggetti con un ISEE fino a 35.000 euro in grado di dimostrare un calo reddituale del 20 per cento a causa del Covid nel trimestre marzo-maggio 2020, rispetto allo stesso periodo del 2019, aveva visto l’accoglimento di 17 domande, tutte esaudite grazie ai 21.450 euro stanziati dalla Regione. Sulla graduatoria 1 la Regione aveva stanziato in due tranche complessivamente 76.000 euro, in grado di dare risposta alle prime 54 domande. Con i 97.860 euro destinati ieri dalla giunta di Misano e derivanti dal fondo per i Comuni della zona rossa, è ora possibile soddisfare anche le rimanenti 70 domande.

 “Sono tante, purtroppo, le famiglie che nell’ultimo anno e mezzo, a causa della pandemia, si sono trovate in difficoltà nel far fronte al pagamento dell’affitto – commenta il vicesindaco Maria Elena Malpassi -. Si tratta di una problematica comune e molto sentita. Con questa ulteriore iniezione di risorse riusciamo a dare risposta a tutte le domande pervenute. Crediamo che possa essere un sollievo importante per tante famiglie, anche in vista del Natale”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Misano integra il fondo regionale per il sostegno agli affitti
RiminiToday è in caricamento