Misano mare nel mirino dei topi d'appartamenti, colpi a raffica

Residenti disperati per i continui furti messi a segno da quella che sembra una banda di malviventi ben organizzata

Disperati e su tutte le furie i residenti di Misano, in particolare tra i quartieri di Brasile e Belvedere, finiti nel mirino di quella che sembra una banda ben organizzata di topo d'appartamento. L'ultimo raid, segnalato dalle vittime, risale a sabato scorso quando, secondo chi abita nella zona, sono state almeno 8 le abitazioni visitate dai soliti ignoti anche se, ai carabinieri, risultano solamente due colpi messi a segno e un tentativo andato a vuoto. I ladri, molto probabilmente sempre gli stessi, hanno agito tra le 20 e la mezzanotte e, solo quando i proprietari sono tornati a casa, le vittime hanno fatto l'amara scoperta di ritrovarsi le abitazioni a soqquadro. A sparire sono stati contanti e preziosi trovati a portata di mano e, oltre ai vari bottini, i residenti hanno dovuto fare i conti anche coi danneggiamenti di porte e finestre scassinate dai malviventi. Una delle case svaligiate, coi malviventi che hanno fatto sparire circa 4mila euro, era nei pressi della caserma dei carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

Torna su
RiminiToday è in caricamento