Misano mette il turbo per l'estate con un nuovo sito turistico e cinque video per raccontarsi

Il sindaco Piccioni: "Ci sono attività al momento impossibili da pianificare con certezza, ma quello che è nelle nostre possibilità sta procedendo con velocità"

E’ online visitmisano.it il nuovo portale turistico della città di Misano Adriatico che ne riunisce tutta l’offerta turistica: strutture, locali, opportunità di vacanza, escursioni, ma anche informazioni utili per i turisti. Oltre al nuovo dominio, al quale comunque è ricondotto il precedente (amisano.net), il portale associa una parte dedicata alla promo commercializzazione della città mediante undici landing page che ne segmentano l’offerta. Il sito riunisce i ‘desiderata’ dei soci dopo l’analisi e lo studio di fattibilità coordinati dal Comitato di Gestione della Fondazione, un cantiere aperto a nuovi contributi come i video promozionali in produzione, i materiali in arrivo dagli hotel e le osservazioni migliorative.

In aggiunta all’aspetto grafico, coerente con quanto scelto per le presenze fieristiche che è stato possibile effettuare, il portale racchiude le più innovative soluzioni per una navigazione facile e intuitiva anche da smartphone (secondo le statistiche il 70% dell’utenza), oltre a completarsi con le soluzioni che consentono una attenta lettura delle visite. Il sito al suo debutto è tradotto in quattro lingue: inglese, tedesco, francese e polacco.

“Inutile ricordare che sta partendo una stagione sulla quale ci sono tanti interrogativi – dice il Sindaco Fabrizio Piccioni – e sul cui svolgimento grava un pesante condizionamento economico e anche psicologico. La scopriremo di settimana in settimana e sono convinto che lavorando insieme agli operatori sapremo trarre il massimo. Ci sono attività al momento impossibili da pianificare con certezza, ma tutto quel che è nelle nostre possibilità sta procedendo spedito e in sinergia. Ringrazio La Fondazione per il lavoro svolto sia durante i mesi dell’emergenza Covid che in preparazione alla riapertura”.

Dopo 5 anni dal primo portale della Fondazione era giunto il momento di una rivisitazione generale. Voluto fortemente dal Comitato di Gestione e dall'Amministrazione Comunale il nuovo sito è stato pensato già dal mese di ottobre. “Abbiamo sviluppato e migliorato il sito - dichiara il Presidente Bellettini - grazie ad un lavoro di squadra che ha visto impegnati l'agenzia incaricata, Paolucci Marketing, lo staff della Fondazione con tutto l'organo direttivo. Sono certo che il portale così rinnovato sarà un nuovo strumento di promozione territoriale della nostra splendida città”.

Cinque video per una Misano digitale
Nei prossimi giorni partirà la produzione di cinque video che l’agenzia Evolvency realizzerà sul territorio per affermare il claim “Io questa estate sono a Misano” e che saranno protagonisti sulla home page del portale.

Il primo affermerà un concept generale: Misano accogliente per la famiglia, col suo calore e per il divertimento di grandi e bambini. Spiaggia, accoglienza, buon cibo locale, locali, la natura… e la passione per le due ruote che attraversa e pervade ogni angolo della città.
Un secondo video sarà dedicato alla spiaggia e al mare, valorizzandone l’organizzazione e la cura per l’ospite; un terzo video accentuerà la passione per i motori, col Marco Simoncelli sullo sfondo, tempio mondiale della velocità; un quarto video esalterà la vacanza active all’insegna delle gite in mountain bike nell’entroterra; il quinto porrà lo sguardo sulla natura che abbraccia Misano e il Conca con gli itinerari per il trekking.

Fase 1: La comunicazione turistica in tempo Covid
Nelle lunghe e disorientanti settimane della quarantena causata dal Covid-19, con la comunicazione italiana ed internazionale completamente dedicata ad un’emergenza che retrocedeva ogni interesse per relax e vacanza, la Fondazione s’è comunque attivata per connettere Misano alla grande community dei turisti affezionati al territorio. In accordo con Visit Romagna, le pagine social hanno proposto un challenge tra i turisti, ‘Misano è…’, offrendo la possibilità di postare una foto in ricordo dei bei momenti passati al mare. Il challenge ha avuto un enorme successo dal suo debutto poco prima di Pasqua: oltre 300 le foto ricevute postate su Facbook e Instagram, che sono confluite in un video visto da oltre 90mila persone

Fase 2: Stiamo tornando
Non appena qualche spiraglio alla speranza di riapertura ha lasciato un varco più ampio alla comunicazione, grazie a due video promozionali (uno prodotto insieme agli con gli albergatori e l’altro con un mood più emozionale) s’è dato voce ai testimonial dell’ospitalità: persone e valori. Il primo video ha collezionato circa 58mila visualizzazioni, il secondo 226mila. Entrambi i video hanno introdotto al claim 2020: “Io questa estate sono a Misano”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fase 3: Riapriamo
S’è avviata un’operazione di arredo urbano nelle vie dello shopping, sempre coerente con il claim “Io questa estate sono a Misano”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vasco Rossi torna a Rimini, fan scatenati: pioggia di autografi e selfie

  • Coronavirus, in quarantena due classi di un liceo riminese: slitta l'inizio della scuola

  • Vede la Polizia e si catapulta fuori dall'auto in corsa: raggiunto dopo un'estenuante fuga per i campi

  • L'hotel non rispetta le norme anticontagio: scatta la chiusura e una maxi multa

  • Riempie di botte la compagna, i vicini chiedono aiuto per fermare la violenza

  • Addio a Luigi Battelli, il noto albergatore ucciso dal coronavirus

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento