rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Misano Adriatico

Misano punta ai fondi del Pnrr per una mensa scolastica da 1 milione di euro

Il sindaco Piccioni: "Un’opportunità che vogliamo cogliere. Il nostro obiettivo è quello di dotarci di una mensa, ma anche di creare uno spazio funzionale che sia a disposizione delle attività scolastiche”

Il Comune di Misano Adriatico ha presentato la propria candidatura per ottenere, nell’ambito del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza per la scuola, in fondi per la realizzazione di una sala mensa al servizio del plesso scolastico del Capoluogo. Il progetto presentato prevede l’edificazione di una nuova struttura di circa 500 metri quadri, nell’area che già ospita una delle due scuole primarie comunali, la scuola media, l’asilo nido e la cucina centralizzata che alimenta il servizio pasti destinato a tutti gli istituti scolastici comunali. La nuova mensa, che si inserirà nel contesto già esistente in maniera coerente dal punto di vista architettonico, fungerà da refettorio e da sala polivalente, al servizio di tutte le attività scolastiche. Le dimensioni della struttura sono state progettate tenendo conto del numero degli studenti della scuola primaria, attualmente 361, e della scuola secondaria di primo grado, pari a 432 studenti. “Il Governo, attraverso le risorse messe a disposizione con il PNRR, offre un’opportunità che vogliamo cogliere – commenta il sindaco Fabrizio Piccioni -. Il nostro obiettivo è quello di dotarci di una mensa, ma anche di creare uno spazio funzionale che sia a disposizione delle attività scolastiche”. La previsione di spesa per la realizzazione del progetto ammonta a 950.000 euro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Misano punta ai fondi del Pnrr per una mensa scolastica da 1 milione di euro

RiminiToday è in caricamento