Misano, riaprono parchi e cimiteri. E torna anche il mercato settimanale

A partire da martedì, inoltre, tornerà il mercato settimanale in Via Romagna. Anche in questo caso gli accessi saranno presidiati dai volontari della Croce Adriatica

Con l’avvio della Fase 2 a partire da lunedì riapriranno i parchi e cimiteri nel Comune di Misano Adriatico. Aperture che saranno soggette a restrizioni e al rispetto di alcune regole fondamentali per evitare che in questa nuova fase, quella di convivenza con il virus, la curva del contagio possa riprendere a salire. L’accesso ai parchi sarà consentito solo con l’utilizzo della mascherina, obbligatoria al di sopra dei sei anni. I bambini dovranno essere accompagnati da un genitore e sarà vietato l’utilizzo dei giochi. "Si raccomanda, inoltre, il rispetto del distanziamento di un metro e si fa appello al senso civico dei cittadini nell’evitare la formazione di assembramenti - viene evidenziato -. L’amministrazione comunale potrà intervenire con specifica ordinanza di chiusura qualora se ne riscontrasse il pericolo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I cimiteri saranno aperti dalle 8 alle 18 e saranno presidiati all’ingresso per evitare possibili affollamenti. Anche in questo caso si confida nel rispetto delle regole da parte dei cittadini, come è stato fatto sino ad oggi. A partire da martedì, inoltre, tornerà il mercato settimanale in Via Romagna. Anche in questo caso gli accessi saranno presidiati dai volontari della Croce Adriatica, che vigileranno per evitare la formazione di assembramenti, attraverso un ingresso contingentato, e distribuiranno guanti usa e getta a quanti dovessero esserne sprovvisti.  L’utilizzo della mascherina è naturalmente obbligatorio. In questa prima fase saranno presenti solo i banchi alimentari, i quali dovranno rispettare gli stessi accorgimenti adottati dai negozi al fine di evitare la diffusione del contagio (utilizzo di gel igienizzante, sanificazione degli spazi, rispetto del distanziamento). 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in quarantena due classi di un liceo riminese: slitta l'inizio della scuola

  • L'hotel non rispetta le norme anticontagio: scatta la chiusura e una maxi multa

  • Vede la Polizia e si catapulta fuori dall'auto in corsa: raggiunto dopo un'estenuante fuga per i campi

  • Riempie di botte la compagna, i vicini chiedono aiuto per fermare la violenza

  • Addio a Luigi Battelli, il noto albergatore ucciso dal coronavirus

  • Renzo Piano firma The Cube a Londra e l'edificio "parla" riminese

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento