Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca

Il mistero del cadavere mummificato: diffuse le foto degli effetti personali

Lo stato di conservazione del corpo ha consentito al medico legale di affermare soltanto che la donna sarebbe adulta

Proseguono le indagini della Squadra Mobile di Rimini per identificare il cadavere mummificato della donna rinvenuto martedì scorso nei pressi della stazione ferroviaria di Santarcangelo. L'autorità giudiziaria di Rimini ha autorizzato la pubblicazione di alcune foto relative a indumenti indossati dalla donna e di alcuni accessori ritrovati sul luogo del ritrovamento. Lo stato di conservazione del corpo ha consentito al medico legale di affermare soltanto che la donna sarebbe adulta, comunque relativamente giovane.

Gli investigatori escludono allo stato che il corpo appartenga a una donna scomparsa in questa provincia: i parenti dell’unica donna avente un profilo compatibile con l a donna ritrovata infatti, convocati per il riconoscimento, hanno escluso che potesse trattarsi di un proprio familiare. Chiunque abbia informazioni in ordine all’identità della donna o possa fornire elementi utili per l’identificazione è pregato di rivolgersi alla Questura di Rimini – Squadra Mobile. 

GLI EFFETTI PERSONALI TROVATI SUL CADAVERE: LE FOTO

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il mistero del cadavere mummificato: diffuse le foto degli effetti personali

RiminiToday è in caricamento