rotate-mobile
Lunedì, 6 Febbraio 2023
Cronaca Santa Giustina

Il Mit accelera, dopo anni di attesa si va a gara per realizzare la Variante di Santa Giustina

Si tratta di interventi coinvolti nell'aggiornamento del Contratto di programma Anas. Tra le opere risulta inserita la variante all'abitato di Santa Giustina

Nell'elenco figura anche Rimini. Ventuno opere strategiche, da Nord a Sud, hanno beneficiato di una accelerazione significativa nel corso del Cipess e su impulso del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti guidato da Matteo Salvini. In totale, si tratta di interventi superiori ai due miliardi di euro (2,38 per l'esattezza): per una buona parte saranno pubblicati i bandi di gara in tempo record, tra la fine dell'anno e gennaio 2023. Si tratta di interventi coinvolti nell'aggiornamento del Contratto di programma Anas. Tra le opere risulta inserita la variante all'abitato di Santa Giustina in comune di Rimini per un importo pari a 22.245.399 euro.

Lo scorso ottobre Rimini aveva sottolineato al nuovo governo come la variante di Santa Giustina è "una delle partite più importanti" per la riorganizzazione della viabilità cittadina e la messa in sicurezza delle arterie di scorrimento urbane. Un "intervento strategico pensato per decongestionare l'abitato di Santa Giustina dal traffico veicolare", aveva spiegato l'assessora comunale alla Mobilità Roberta Frisoni. E' un'opera in carico ad Anas, a cui ora, terminata la fase autorizzativa e procedurale, spetta l'affidamento dei lavori. E su cui il Comune non vuole 'sorprese'. "Proprio per l'ampia valenza dell'opera per il territorio chiediamo di essere tempestivamente aggiornati dal nuovo Governo e da Anas sui tempi di avvio dei lavori di un'opera che il territorio non può più aspettare e che la popolazione attende già da troppo", aveva affermato Frisoni. La storia di quest'opera, ricorda l'assessora, "ha radici ormai lontane nel tempo ed è frutto di un iter molto complesso, sia per la valenza del progetto sia per le diverse competenze coinvolte". Più volte il Comune di Rimini negli anni passati ha provato ad accelerarne il percorso, con l'obiettivo di arrivare in tempi più celeri ad aprire i cantieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Mit accelera, dopo anni di attesa si va a gara per realizzare la Variante di Santa Giustina

RiminiToday è in caricamento