menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Moda vintage e progetto etico: in centro storico nasce "Lazzaro"

Un “negozio” fortemente voluto e pensato da Caritas diocesana di abiti di seconda mano, vintage, mobili e oggetti d’arredo, per dare una nuova possibilità alle persone che si rivolgono all'associazione

Lazzaro non è un negozio come gli altri. Quello che si trova al suo interno, e che può essere acquistato, è parte di ciò che ogni giorno viene donato alla Caritas Diocesana e non è adatto a soddisfare le richieste delle persone che vi si rivolgono per chiedere aiuto. Lazzaro è abbigliamento vintage, pezzi cult, curiosità, avanzi chic, ma anche eventi culturali, presentazioni, letture, corsi e tanto altro ancora. Lazzaro è una seconda opportunità, perché una nuova vita è possibile, non solo per gli abiti e gli oggetti ma, soprattutto, per le persone. “Lazzaro” prende spunto dai valori contenuti nell’Enciclica Laudato si’ di Papa Francesco e cerca di “tradurli” in vita quotidiana. Raccogliere, selezionare, riciclare, incontrarsi e fare shopping in modo sostenibile. Il nome scelto per il progetto – Lazzaro – è altamente simbolico. Lazzaro è il noto personaggio – fratello di Marta e Maria – che Gesù risuscita a Betania. “Lazzaro” suggerisce metaforicamente l’idea della rinascita, del risveglio, di una seconda vita.

“Lazzaro. La seconda opportunità” è il progetto che ha preso il via nell’aprile scorso presso la casa “Laudato si’” (via Isotta degli Atti), in centro storico a Rimini e che oggi compie un nuovo passo con l’apertura del negozio grazie alla famiglia Trevisani che, ha colto l’opportunità data dal Comune di Rimini con la No Tax Area 2019 Negozi Aperti Vetrine Illuminate, per promuovere la riattivazione delle attività commerciali in centro storico, ha concesso alla Caritas l’attività in comodato d’uso gratuito per due anni. Inaugurazione di “Lazzaro un’altra opportunità”, Corso Giovanni XXIII n. 7, venerdì 6 dicembre alle 10.30. Partecipano: il Vescovo di Rimini, mons. Francesco Lambiasi; e l’assessore alle Attività Economiche del Comune di Rimini Jamil Sadegholvaad. Alle ore 18 After PartyDj Set, open vintage, open bar.

“Oggetti e persone meritano una seconda possibilità, - dice il direttore della Caritas, Mario Galasso - la possibilità di essere nuovamente valorizzati e trovare il proprio posto nel mondo. Quelli esposti e proposti a Lazzaro principalmente sono beni di seconda mano, spesso anche nuovi, donati dal pubblico e che non possono essere utilizzati direttamente in Caritas. Raccogliere, selezionare e riciclare per contrastare la cultura dello scarto e per sostenere persone vulnerabili ed invisibili della nostra città. L’intero ricavato di Lazzaro è destinato proprio a tutte quelle attività della Caritas rivolte a chi è in difficoltà e progetti di formazione e sviluppo come: Giro Nonni, Emporio Solidale, Sbankiamo e tanti altri”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Ritenzione idrica: come eliminarla in poche mosse

Ristrutturare

Come trasformare una finestra in un balcone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento