Infastidiscono i passanti di via Murri, un romeno nei guai

Giovani molestatori controllati sul lungomare di via Murri di Rimini dai Carabinieri dell'Aliquota Radiomobile. I militari sono intervenuti giovedì mattina, poco prima delle 8

Giovani molestatori controllati sul lungomare di via Murri di Rimini dai Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile. I militari sono intervenuti giovedì mattina, poco prima delle 8, in seguito ad una serie di segnalazione al 112 circa la presenza di un gruppo di giovani che molestavano i passanti. Gli uomini dell’Arma hanno controllato tre romeni, un russo ed un peruviano, tutti noti alle forze dell’ordine, che alla vista della “gazzella” hanno tentato la fuga.

I successivi controlli hanno evidenziato che, nei confronti di uno dei tre romeni,  pendeva un rintraccio per procedere alla notifica ed esecuzione di un provvedimento di allontanamento dal territorio nazionale, per cui  il giovane è stato denunciato.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Rissa tra giovanissimi in piazza, Fiori (Lega): "I soliti bambocci che creano problemi"

Torna su
RiminiToday è in caricamento